News

Ricerca nel nostro sito web

Con l’impiego di una seconda nave ro/pax la frequenza tra i due scali diventa giornaliera

Il Gruppo Grimaldi potenzia i propri collegamenti per il trasporto merci e passeggeri tra il Centro Italia e la Sicilia grazie all’introduzione di tonnellaggio aggiuntivo. A partire da domani 15 settembre, la Compagnia impiegherà un’ulteriore nave ro/pax tra i porti di Livorno e Palermo che permetterà di raddoppiare la frequenza delle partenze, garantendo così un servizio giornaliero.

La nave aggiuntiva impiegata sulla rotta sarà la ro/pax Cruise Smeralda, che può trasportare 2.000 metri lineari di merci rotabili (furgoni, camion, trailer, mezzi speciali), circa 1.500 passeggeri e 100 auto al seguito. L’unità si affiancherà alla ro/pax Zeus Palace, attualmente impiegata sulla linea, la cui capacità di carico è di 2.000 metri lineari, circa 1.700 passeggeri e 100 auto al seguito.


pdf.pngComunicato Stampa 14/09/2020 Grimaldi Gruop