News

Ricerca nel nostro sito web

Turismo: Bini, favorire attrattività camper crea valore aggiunto

Udine, 14 aprile: "Favorire il turismo lento significa anche promuovere la presenza nella nostra regione degli appassionati delle escursioni con i camper, veri esploratori del territorio spesso motivati dalla ricerca delle peculiarità e attrattive del Friuli Venezia Giulia: ricchezze da valorizzare e non sempre conosciute".

Lo ha affermato l'assessore regionale alle Attività produttive e al turismo, Sergio Emidio Bini, al termine dell'incontro avuto in videoconferenza con Gianantonio Palezza e Marco Valentini, rispettivamente presidente regionale e delegato nazionale della Federazione campeggiatori, organizzazione che nel Friuli Venezia Giulia raggruppa sette club e alla quale aderiscono in Italia 20 mila associati.

Scarica il documento:

pdf.pngTurismo: Bini, favorire attrattività camper crea valore aggiunto