Dal 6 luglio il labirinto del parco sarà ancora più fiorito grazie al progetto organizzato dall’associazione floricoltori e fioristi italiani

Il Parco Giardino Sigurtà ospiterà al suo interno l'iniziativa Ripartiamo con un fiore, giunta alla seconda edizione e organizzata dall' Associazione Floricoltori e Fioristi Italiani e che vede in ogni Regione favolose installazioni floreali da parte di fioristi e produttori di fiori.

Dal 6 luglio 2021, infatti, un punto panoramico molto particolare, la torre del Labirinto, che si trova all'inter-no del Parco, verrà rivestita con composizioni di fiori prodotti in Italia, realizzate da alcuni dei più bravi fioristi nazionali. Fino al weekend successivo quindi il Parco sarà più fiorito del solito e i visitatori potranno godere di questa meraviglia floreale delle dimensioni di 8 metri per 4.
Curiosamente mercoledì 7 luglio è il decimo anniversario dell’inaugurazione del Labirinto, favolosa ar-chitettura verde con 1500 esemplari di Tasso (Taxus baccata L.) che formano un percorso che si snoda tra piante alte più di due metri e che si estende su una superficie rettangolare di 2500 metri quadrati. Si tratta di uno dei cinque labirinti più spettacolari al mondo.





pdf.pngComunicato stampa - Ripartiamo con un fiore

Per ulteriori info: www.sigurta.it