News

Ricerca nel nostro sito web

Tanti eventi e serate accompagnate da buona musica, in centro città e non solo.

Merano è una piccola città con una forte identità e più anime, a volte ricche di contrasti, che emergono a seconda delle stagioni e dei vari momenti dell’anno. In estate diventa frizzante, coinvolgente e divertente, complice l’ottima musica che anima le serate.
Fino al 16 agosto, per esempio, è il momento dei Martedìsera che tornano ad allietare l’estate meranese per sei settimane consecutive (12.7, 19.7, 26.7, 2.8 e 16.8) con altrettante date in cui tutti sono invitati a darsi appuntamento in centro, dove si respira un’atmosfera vivace e spensierata.
Le serate iniziano con un aperitivo speciale proposto dai vari locali che animano il momento del tramonto, per poi proseguire tra le bancarelle dei mercatini, organizzati dall’Associazione dell’Artigianato Artistico.

Accanto ai Martedìsera ci sono le Midsummer Night, una serie di concerti organizzati dall’Azienda di Soggiorno di Merano, con inizio sempre alle ore 21 e ingresso gratuito.
Si inizia Giovedì 28 luglio con Funk Passion, le migliori selezioni funk rock e pop per una serata all’insegna dell’energia e del divertimento; il 4 agosto Music for the Soul, dagli anni ’70 a oggi, un tour fra i successi di donne che hanno lasciato il segno, come Amy Winehouse, Adele, Whitney Houston, Aretha Franklin, Madonna, Mina, Giorgia ed Elisa.
Venerdì 5 agosto la Noche Flamenca, spettacolo di flamenco in piazza della Rena; mentre, Mercoledì 10 agosto, Queen’s Symphonic, un viaggio attraverso le musiche dei Queen e di Freddie Mercury. I brani più famosi dell’intramontabile band inglese saranno eseguiti in forma sinfonica. Infine, gli ultimi tre appuntamenti saranno Street & Chic, Venerdì 12 agosto, quando i grandi classici della musica internazionale saranno reinterpretati in un percorso tra epoche e stili diversi; Lunedì 15 agosto, con Superstar Show, un omaggio ai grandi della musica pop e rock: Elvis Presley, Cindy Lauper, Michael Jackson, Prince, Jamiroquai e molti altri, arrivando fino ai giorni nostri con Bruno Mars, Lady Gaga, Katy Perry, e Giovedì 18 agosto Igor Minerva - tributo a Claudio Baglioni, con la band “Notte di note”.

Dal 12 al 17 luglio, altro importante momento di grande musica con la 26a edizione di MERANO JAZZ FESTIVAL, vero e proprio happening di musica jazz con concerti e corsi e Südtirol festival merano.meran, con grandi orchestre di musica classica che si riuniranno nell’elegante ambiente art nouveau del Kursaal, per uno dei festival più rinomati d’Europa.
Quest’anno, dal 17 agosto al 21 settembre, Südtirol festival merano.meran celebrerà la sua 37ª edizione con 29 eventi. Vi partecipano rinomate orchestre di tutta Europa e solisti come Martin Fröst, Maria Joao Pires, Nicolas Altstaedt, Vilde Frang, Daniel Hope, Joshua Bell, Leiv Ove Andsnes, Thomas Quasthoff e direttori come Trevor Pinnock, Ivan Fischer, Vladimir Jurowski, Robin Ticciati e Santtu-Matias Rouvali.

Ancora musica, ma ci spostiamo ai Giardini di Castel Trauttmansdorff, uno dei parchi botanici più affascinanti e importanti d’Italia. Le “Serate ai Giardini” sono ormai da considerarsi uno dei principali Festival di World Music del Nord Italia. Eccezionali solisti e gruppi internazionali fanno risuonare all’interno dei Giardini la loro splendida musica, circondati da un affascinante scenario di piante esotiche. Per esempio, con oltre venticinque anni di carriera, l’artista Orville Richard Burrel, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Shaggy, trenta milioni di dischi venduti e collaborazioni con artisti prestigiosi come Sting. Due Grammy vinti (1996 e 2019), sette nomination (per il Grammy) e tre nomination per l’American Music Award lo rendono uno degli artisti più riconosciuti in Giamaica.

Ecco, tutti gli appuntamenti delle Serate ai Giardini:
14.07.2022 Shaggy (Giamaica)
19.07.2022 Passenger (Gran Bretagna)
10.08.2022 Ecos de Siboney - The Grandchildren of Compay Segundo (Cuba)
25.08.2022 Haydn Orchester Die Vier Jahreszeiten (Trentino-Alto Adige)

Sempre ai Giardini di Castel Trauttmansdorff, nei venerdì lunghi di luglio e agosto, con ingresso a prezzo ridotto, i visitatori potranno godere dell'inconfondibile atmosfera delle tiepide sere d'estate. Negli appuntamenti della serie "Trauttmansdorff di Sera", il parco coniuga specialità gastronomico-musicali con contenuti didattici di grande fascino.
Anche il Touriseum, ospitato all'interno di Castel Trauttmansdorff, rimane aperto fino alle ore 23.00 e invita alla scoperta di 250 anni di storia del turismo alpino.

Infine, un consiglio non “musicale“: la Colazione all’alba a Merano 2000.
Lo sforzo di una bella camminata mattutina sarà ricompensato da una gustosa colazione con una vista spettacolare, che si presenta sempre diversa.
Da metà giugno a settembre, il Rifugio Kuhleiten invita sabato e domenica, dalle ore 7 fino alle ore 10, a una colazione con vista.
Solo su prenotazione: +39 347 7143277

Per maggiori info: www.merano.eu