Ultime news

Ricerca nel nostro sito web

FederCampBasilicata ha lo scopo non solo di rappresentare i Club affiliati e relativi Soci all'interno degli organi nazionali, e coordinare ed armonizzare le attività delle singole associazioni, ma anche di partecipare attivamente alla vita associativa organizzando, in collaborazione e in sinergia con i Club affiliati, eventi di portata regionale e nazionale, nonché favorire ed incentivare l'integrazione fra i soci dei diversi Club, pur rispettandone e valorizzandone le singole peculiarità.

FederCampBasilicata promuove lo spirito camperistico, che è sinonimo di accoglienza, generosità, reciproca assistenza morale e materiale, e naturalmente viaggi, conoscenza, scambi culturali, spirito di adattamento ad ogni situazione e modi di vivere, rispetto e valorizzazione delle diverse culture, tradizioni, usanze, e infine voglia di divertirsi e godere delle bellezze naturali ed artistiche, e delle eccellenze eno-gastronomiche di ogni luogo.

Nuova convenzione riservata agli iscritti della Confederazione Italiana Campeggiatori

CAMPING LEVANTE
Via dei Muratori n. 1 - 70026 Modugno (BA)
Tel. 080.5321397 Cell. 393.8104123 (solo WhatsApp)
info@campinglevante.it
www.campinglevante.it

Per i nostri iscritti in possesso di tessera valida:

- Sconto 7% merce in negozio (escluso liquidi e ricambi)
- Sconto 10% manutenzioni mezzi
- Controllo infiltrazioni € 50 per mezzi fino a 6 mt.
- Controllo infiltrazioni € 60 per mezzi fino a 7,5 mt.
- Ricontrollo gratuito infiltrazioni su punti mirati sospetti entro 6 mesi dal controllo infiltrazioni



pdf.pngCamping Levante - Convenzione

 

Nuova convenzione riservata agli iscritti della Confederazione Italiana Campeggiatori

CamperLike negli anni si è sviluppata ed organizzata per dare al cliente il meglio in termini di scelta e servizi offerti. Siamo concessionari Mobilvetta, Caravans International, Font-Vendome, Hymer, Adria ed X-GO. Da oltre 15 anni siamo specializzati nella vendita, noleggio e assistenza Camper. A completamento della vasta offerta da alcuni anni siamo diventati distributori per il centro italia della Hymer, prestigioso marchio tedesco inventore del Motorhome.

 

CAMPERLIKE Srl
Via Nazionale Km 404+500
64018 Tortoreto Lido (TE)
Tel. 0861/789372 Cell. 320/4721280
e-mail info@camperlike.it
www.camperlike.it

Per i nostri associati in possesso di tessera valida:

- Sconto 7% articoli in negozio (esclusi liquidi e ricambi).
- Sconto 10% controllo infiltrazioni (sia su mezzo usato che nuovo coperto da garanzia).



pdf.pngConvenzione CamperLike Confedercampeggio

 

È già passato un mese dalla fine del rally internazionale tenutosi A Guarda in Spagna ai primi di settembre 2021.

È stato un rally in tono minore per le sfilate e altri momenti di socialità dovuti essenzialmente alla pandemia.

Sono stato l’unico campeggiatore italiano e unico rappresentante di una associazione di campeggiatori italiani, mi risulta che le altre associazioni italiane abbiano aderito solo con delega. È opportuno partecipare direttamente non solo quando c’è un interesse per la propria associazione ma esserci in tutti i momenti assembleari.

Sono stato accolto con un lungo applauso scandito dallo slogan Viva l’Italia.

Mi sono trovato in difficoltà per la scarsa conoscenza dell’uso del navigatore: all’una di notte mi ha fatto arrivare ad un imbarco per traghettare ma fortunatamente c’erano dei giovani ancora in giro che mi hanno raddrizzato il percorso. Nel percorso più breve programmato dal navigatore non sapevo che avrei incontrato un traghetto. Eliminato il traghetto dalle istruzioni del navigatore finalmente alle 2.30 ho toccato la camera d’albergo.

La zona della Galizia è particolarmente interessata alla pesca e nei ristoranti il pesce si trova a prezzi più bassi rispetto all’Italia.

L’assemblea non è stata particolarmente vivace, come in diverse occasioni passate poiché decisioni importanti, quali il rally del 2022 a Mosca, erano già state prese.

La F.I.C.C. ha continuato nella sua politica di espansione ai piccoli club che è una politica disgregante delle rispettive federazioni nazionali che sono coinvolte nel proporre alle istituzioni pubbliche preposte per legislazioni a favore del turismo all’aria aperta. Questi piccoli enti sembra che promuovano solo delle iniziative per i loro iscritti, perché non hanno la forza per proporsi alle istituzioni pubbliche. Sembra che sia loro impossibile partecipare ai momenti internazionali direttamente per la difficoltà a sostenere i costi. Questo riduce la partecipazione diretta affidandosi solo alle decisioni delle grandi lobby del nord Europa. Confedercampeggio già da anni sostiene che è una politica errata frantumare così la partecipazione all’associazione.

Giovanni Grassi